Blog |

Cloud

The Microsoft Cloud Partner Program Part 2

Mercoledì, 22 Giugno, 2022
Tempo di lettura: 5 minuti

Anche se Tolkien ne “Il Signore degli Anelli” intendeva che i consigli possono sviare, sono dell’opinione che una piccola guida nella giungla dei programmi Microsoft possa aiutare i  partner a trovare ancor meglio la propria strada.

Pertanto, la seconda parte di questa serie di blog sul Microsoft Cloud Partner Program si occupa delle diverse aree di soluzione in cui è possibile qualificarsi come partner per lo stato di “Solutions Partner”. Oggi vogliamo esaminare più in dettaglio tutte e 6 le aree di soluzione e vedere qual è il loro obiettivo.

Ancora una volta, come promemoria:  nel nuovo Microsoft Cloud Partner Program, ci saranno in futuro sei aree di soluzioni (anziché le 18 competenze all’interno di MPN) che i partner potranno raggiungere. Questo è misurato da tre criteri –  il punteggio PCS (Partner Capability Score) –  e porta a due livelli di qualificazione. C’è un massimo di 100 punti da raggiungere nel punteggio PCS: è necessario raggiungere un minimo di 70 punti in una delle aree delle soluzioni per ottenere lo stato di Solutions Partner.

Le sei nuove aree di soluzioni sono allineate al Cloud Microsoft: Business Applications, Data & AI (Azure), Infrastructure (Azure), Digital & App Innovation (Azure), Modern Work e Security.
Per ogni area, i partner possono guadagnare badge corrispondenti che identificano come esperto nel campo. A chi ha successo in tutte le aree della soluzione e guadagna i badge corrispondenti, Microsoft offre anche un badge generale che riconosce l’abilità con il Cloud Microsoft. Diamo un’occhiata più da vicino alle sei aree di soluzione.  

Vorrei iniziare con  Solutions Partner per le Business Applications. In qualità di Solutions Partner per le Business Applications, il Partner deve dimostrare la propria completa capacità di fornire soluzioni Dynamics 365 e Power Platform. Tutti I workload relativi a Dynamics 365 e Power Platform vengono considerati: AI Builder, Business Central, Commerce, Customer Insights, Customer Service, Customer Voice, Field Service, Finance, Fraud Protection, Marketing, Mixed Reality, Power Apps, Power Automate, Power BI Premium/Pro, Power Virtual Agent, Project Operations, Sales, Supply Chain, e Talent/HR.

Le tre aree di soluzioni Solutions Partner per Data & AI, Infrastructure e Digital App & Innovation sono totalmente allineate ai Servizi Azure. Azure dispone quindi di tre diverse aree di Solutions Partner con cui mostrare la propria qualifica. Le tre aree di soluzione di Data & AI, Digital & App Innovation e Infrastructure hanno requisiti e valori target comuni per le componenti “Performance” e “Customer Success” del PCS…. Tuttavia, quando si tratta di requisiti per le certificazioni (competenze), le diverse aree differiscono. Poiché tutte e tre le aree di soluzione sono allineate ad Azure, sorge spontanea la domanda su quale concentrarsi come partner.

Il Solutions Partner per Data & AI (Azure) : potrebbe essere l’area giusta per i partner coinvolti nelle seguenti attività, ad esempio:

Il Solutions Partner per Data & AI (Azure) deve essere il focus se il partner si occupa dei seguenti argomenti:

A sua volta, se il partner si concentra sulle seguenti attività, dovrebbe diventare un:Solutions Partner for Digital & App Innovation (Azure):

È anche possibile essere attivi in tutte e tre le aree e puntare a tutti e tre i badge.

A questo punto, una raccomandazione per un’azione concreta: dai un’occhiata ai tuoi punti già raggiunti ad oggi nel Microsoft Partner Center nella panoramica delle aree di soluzione. Questo spesso ti dà una buona indicazione se la tua valutazione corrisponde ai fatti nella realtà.

Ma ora passiamo alle ultime due aree Solutions Partner.

Un Solutions Partner per Modern Work può dimostrare la propria capacità aiutando i clienti ad aumentare la propria produttività e passare al lavoro ibrido con Microsoft 365. In quest’area della soluzione, ci sono due possibili percorsi per raggiungere l’obiettivo: Enterprise e Small & Medium Business. Microsoft è consapevole del fatto che alcuni partner si rivolgono a clienti PMI e altri a clienti di grandi dimensioni. Per offrire ai partner maggiore flessibilità e rendere gli obiettivi più raggiungibili, Microsoft valuta entrambi i percorsi in quest’area della soluzione e quindi premia il percorso che con maggiori probabilità porterà al raggiungimento dello stato.

Se ti trovi nei seguenti punti, dovresti prendere in considerazione la possibilità di raggiungere lo stato di Solutions Partners per Modern Work:

Allo stato attuale delle cose, qui vengono prese in considerazione soluzioni come Intune, EXO, ProPlus, SPO, Teams, Teams Meetings, Teams Phone Calling, Teams Platform, Yammer, Exchange, Sharepoint.

Il  Solutions Partners per la Security  può mirare a fornire servizi e soluzioni sui carichi di lavoro di Microsoft 365 o sui servizi di Azure. Pertanto, i requisiti di valutazione si concentrano sia sull’utilizzo e sulle prestazioni di Microsoft 365, sia sui ricavi delle vendite di Azure. Le seguenti soluzioni/prodotti sono considerati qui:

Se le seguenti attività descrivono il tuo lavoro, dovresti considerare il Solutions Partner per la Security:

In definitiva, Microsoft offre molte opzioni per rendere visibile al mondo esterno il proprio know-how tramite badge.

Se non ti trovi come partner in nessuna di queste aree, non c’è motivo di farti prendere dal panico! Hai ancora la possibilità di partecipare al Programma Partner come “Partner registrato” o acquistare l’Action Pack. In base allo stato attuale delle cose, queste opzioni saranno disponibili anche per te in futuro.

Companial è qui per guidarvi attraverso i dettagli, le tattiche e la preparazione necessaria per acquisire la designazione di Microsoft Solution Partner con il nostro Fast Track to Microsoft Cloud Partner Program.

Martina Plathe